Facebook F8 2019: nuovi strumenti per Messenger e WhatsApp

Questa settimana, Facebook ospiterà la sua conferenza annuale F8 in cui l’azienda presenterà le sue novità in arrivo, aggiornamenti e altro ancora. 

C’è davvero tanto che bolle in pentola per racchiuderlo in un solo articolo. 

In questo post, esamineremo le funzionalità annunciate per gli strumenti di messaggistica di Facebook

Ecco cosa è stato annunciato.

Messenger Desktop App

Potrebbe sembrare qualcosa di poco importante ma Facebook ha annunciato il lancio di una app desktop dedicata a Messenger..

Messenger per desktop

 

Secondo Facebook infatti:

“Le persone vogliono inviare messaggi senza soluzione di continuità tra diversi dispositivi e ritagliarsi un po’ spazio da dedicare alle persone a cui tengono di più.” Oggi annunciamo l’app di Messenger Desktop. Puoi scaricare l’app sul desktop – Windows e MacOS – effettuare videochiamate di gruppo, collaborare a progetti o multi-task mentre chatti in Messenger. “

Tra le funzionalità elencate, le videochiamate di gruppo sembrano una delle funzionalità più interessati – funzione che strizza l’occhio agli utenti business, offrendo loro la possibilità di effettuare delle dirette stream dal tuo desktop a una audience ristretta (si potranno aggiungere fino a sei persone in una chat video di gruppo su Messenger, e fino a 50 persone in sola conversazione, senza condivisione dello schermo).

Ovviamente, potrai rispondere ai messaggi tramite desktop…niente di sconvolgente da questo punto di vista!

Facebook sta testando la nuova app desktop in questo periodo, con l’obiettivo di lanciarla entro la fine dell’anno.

Limitazione del contenuto di Messenger per chiudere solo gli amici

Viste le crescente pressione che gli utenti fanno riguardo la propria privacy Facebook aggiungerà una limitazione a Messenger (opzionale) finalizzata a ricevere messaggi unicamente da gruppi selezionati di amici stretti.

Schermate di Messenger close friends

Secondo Facebook :

“Le connessioni sono basate sui messaggi, motivo per cui stiamo rendendo più semplice ricevere contenuti dalle persone a cui tieni di più.
In Messenger, stiamo introducendo uno spazio dedicato a storie e messaggi dei tuoi amici e parenti.
Potrai anche condividere parti della la tua giornata e scegliere esattamente chi potrà vedere cosa pubblichi. “

Uno degli elementi più interessanti è l’aggiunta di una emoji di stavo  (vedi in alto nella prima foto a sinistra); l’emoji apparirà in sovraimpressione alla tua foto e notificherà ai tuoi amici più stretti cosa stai facendo in un dato momento, aiutandoti così a tenerti in contatto con loro.

Questa nuova funzionalità dovrebbe incoraggiare verso un maggiore uso delle storie, poiché saprai che solo i tuoi contatti più stretti potranno vederle.

Anche Instagram sta lavorando su funzionalità simili; già lo scorso anno ha proposto strumenti simili (come ad esempio la possibilità per gli utenti di limitare il pubblico per i contenuti delle Storie.

Queste e altre nuove funzionalità ci fanno capire il crescente trend, sempre più orientato verso una conversazione più privata e chiusa, con gli utenti sempre meno desiderosi di diffondere “in piazza” i propri pensieri, specialmente quelli che potrebbero condizionarli in futuro.

Secondo Facebook l’opzione Close Friends sarà lanciata entro la fine dell’anno.

Template per annunci Lead Ads

Qui ci rivolgiamo alle aziende;  Facebook aggiungerà anche nuovi template per le Ads di Lead Generation con obiettivo Messenger.

“Stiamo rendendo ancora più semplice per le aziende connettersi con potenziali clienti aggiungendo la funzionalità di Lead Generation, grazie alla quale le aziende potranno facilmente creare un annuncio del tipo Domande&Risposta inviandola direttamente via Messenger così da conoscere meglio i propri utenti

Potrà essere usato ad esempio per la prenotazione di appuntamenti in azienda.

Esempio di annunci lead di Messenger

 

Come puoi vedere, il sistema porterà gli utenti direttamente dall’app principale di Facebook a un’interazione attraverso Messenger e consentirà loro di prenotare facilmente un appuntamento, senza che l’inserzionista debba fare nulla.

Questo potrebbe essere un buon metodo per Facebook per far avvicinare le aziende all’uso di Bot di Messenger. 

Se le aziende testeranno questa opzione, e ne ricaveranno buoni risultati, potrebbero decidere di adottare finalmente dei processi di automazione via Messenger sempre più complessi.

Visualizzazione di gruppo di Video all’interno di Messenger

La visualizzazione di video in comune è una crescente tendenza a cui Facebook punta molto, offrendo agli utenti sempre più possibilità di fruire di contenuti video in contemporaneamente ai loro amici, offrendo loro la possibilità di chattare e discutere in tempo reale.

Su questa logica si basa la novità di vivere un’esperienza di visione di un video in forma condivisa anche su Messenger.

Esempio di video party di Messenger

Secondo Facebook :

Potrai condividere un video dall’app di Facebook verso Messenger e invitare i tuoi amici a guardarlo con te mentre messaggiate o siete in video chat.
Questa è una feature che stiamo testando anche su Instagram; Facebook ha mostrato in modo chiaro come il trendo della visione di gruppo sia in netta crescita.

Questa nuova funzione dovrebbe essere rilasciata entro fine anno.

Catalogo aziendale su Whatsapp

Anche l’altra app di messaggistica di Facebook, WhatsApp, sta ricevendo una nuova funzionalità , specificamente incentrata sugli strumenti di business.

Per aiutare gli utenti a connettersi con le aziende e per aiutare le aziende a raggiungere più persone attraverso l’app, Facebook aggiunge la possibilità di aggiungere catalogo prodotti che potrà essere visualizzato dagli utenti senza dover lasciare la piattaforma.

“Le persone e le aziende stanno scoprendo che WhatsApp è un ottimo modo per connettersi. Nei prossimi mesi le persone potranno vedere un catalogo aziendale direttamente su WhatsApp quando chattano con un’azienda. Con i cataloghi, le aziende possono mostrare i loro prodotti in modo che le persone possano facilmente scoprirli. “

Con oltre 1,5 miliardi di utenti, Facebook sarà ben contenta di trovare nuove forme di monetizzazione anche grazie a WhatsApp e, come è facile immaginare, vedremo sempre più strumenti pensati per le attività commerciale nel prossimo futuro. 

Proprio di recente, WhatsApp ha annunciato l’espansione dell’app WhatsApp Business anche su iOS , aprendo così nuove opportunità.

Messenger semplificato

Oltre agli aggiornamenti di cui abbiamo appena parlato, Facebook afferma che sta rendendo anche Messenger più veloce e più affidabile, riprogettandolo da zero.

Una progettazione più razionale dell’app è particolarmente importante per Facebook sopratutto nei mercati in via di sviluppo, dove Facebook sta attualmente registrando i suoi più alti tassi di crescita. 

Se Facebook vuole monetizzare efficacemente quegli utenti, deve assicurarsi di poter attingere a tutti gli elementi chiave, quindi è logico che Facebook aggiorni e perfeziona continuamente l’app.

Come vedi, ci sono un bel po’ di nuove funzionalità in arrivo.

Come hai notato la messaggistica è l’ambito in cui Facebook sta ponendo più attenzione, quindi ha senso per una azienda allinearsi e aggiornarsi in questo senso.

Tu stai già comunicando con i tuoi clienti attraverso Messenger?

Vuoi un ChatBot per la tua attività?